skip to Main Content

CONTACT IMPROVISATION

Detta anche danza-contatto, è un genere di ballo improvvisato, una delle forme meglio conosciute e caratteristiche di danza post moderna. Fondata da un gruppo di danzatori newyorchesi capeggiati da Steve Paxton, la C.I. è una tecnica nata nei primi anni 70, come ricerca di nuove possibilità di movimento attraverso il contatto fisico e sensoriale.

Si fonda sulla fiducia reciproca e la fluidità, ponendo le sue basi sullo studio dell’interazione tra alcune leggi fisiche (gravità, peso, inerzia) e l’essere umano. Usa la forza di gravità e il pavimento come due partner: muoversi mantenendo il contatto con l’altro, cercando di risolvere ogni azione in passaggi semplici e continui. Potenzia la capacità di relazione e di ascolto; affina la percezione sensoriale. Il corpo si educa al peso, al peso dinamico, allo spazio/tempo, e acquisisce così una consapevolezza personale che permette di padroneggiare le leggi stesse della fisica.

Il corso è aperti a tutti, non occorre esperienza di danza.

La grande rivoluzione della Contact Improvisation è proprio di rendere la danza un’espressione accessibile a tutti, senza limiti d’età e di preparazione fisica.

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

    Back To Top